massaggi terapeutici

Il Massaggio terapeutico è il modo più antico utilizzato dall’essere umano per un recupero naturale del corpo in una situazione di dolore fisico.

Sempre più persone scoprono la sua efficacia considerandolo non solamente come metodo di rilassamento e di rimozione dello stress ma anche come strategia terapeutica per diminuire il dolore e risolvere alcune disfunzioni importanti dell’apparato muscolo-scheletrico.

Il massaggio possiede un effetto rilassante che favorisce la diminuzione delle tensioni muscolari producendo una decontrazione delle loro fibre e un incremento della circolazione sanguigna ed energetica in grado di eliminare le tossine presenti nei tessuti dolenti.

Trova una vasta applicazione nella cura dei traumi e in diverse patologie infiammatorie.

La tecnica consiste in una serie di manovre manuali dirette a trattare la sofferenza o le lesioni precedentemente diagnosticate. Le manovre si basano sulla conoscenza dell’anatomia e della fisiologia muscolare e fasciale.

 

Obiettivi principali:

  • Aumentare l’elasticità e ristabilire la mobilità del sistema muscolo-fasciale del corpo
  • Favorire la distensione muscolare
  • Creare un immediato effetto sedativo generale a livello fisico e psichico
  • Produrre un sensibile miglioramento della vascolarizzazione
  • Recuperare la mobilità dei tessuti muscolari danneggiati
  • Ridurre la tensione nervosa

Share by: